Vino e dieta, un binomio possibile!

0
40

Se non riuscite a rinunciare al piacere di un buon bicchiere di vino rosso, sappiate che questa abitudine può essere di grande aiuto alla vostra linea. Solitamente si pensa che, in una dieta, la prima cosa da eliminare sia proprio l’alcool, ma fortunatamente il vino è un eccezione!

image

Questa tesi è stata dimostrata da una ricerca del Women’s Hospital di Boston, che ha esaminato l’alcool contenuto in 2 biccheri di vino da 125 ml e circa 9.220 donne americane con un BMI (Indice di Massa Corporea) medio e il loro modo di bere. Il risultato è stato che le donne che bevono due bicchieri di vino rosso al giorno riescono a mantenere il peso forma con più facilità rispetto a quelle astemie. Inoltre lo studio ha rivelato come le donne che erano maggiormente ingrassate erano anche le stesse che non consumavano mai vino.

Come bisogna regolarsi quindi quando si segue una dieta dimagrante? La cosa più importante è tenere sotto controllo le dosi, infatti ogni grammo di alcool fornisce 7 calorie. La dose consigliata è un bicchiere di vino, preferibilmente rosso, al giorno. Si preferiscono i vini secchi con una limitata gradazione alcolica, come il Bardolino Classico di Guerrieri Rizzardi, e quelli ricchi di acidi organici dalle proprietà diuretiche che favoriscono l’eliminazione delle tossine e contrastano la sensazione di gonfiore addominale.

Quindi vino e dieta è un binomio possibile, l’importante è rispettare le dosi, senza mai esagerare!

Rispondi