5 consigli utili per gustare il vino d’estate!

0
20
White wine, glasses and candle on beach

L’estate è sempre più vicina e la temperatura aumenta sempre di più! Per questo motivo dobbiamo prestare attenzione alla conservazione dei nostri amati e pregiati vini.

image

Vi sveleremo quindi 5 consigli utili per avere il piacere di sorseggiare il vino alla giusta temperatura in calde giornate estive.

1. È importante tenere le bottiglie a bassa temperatura dato che il caldo favorisce l’ossidazione del vino a contatto con l’aria. Inotre conservano le bottiglie al fresco si riduce l’alterazione degli aromi e delle qualità sensoriali del vino.

2. Sarebbe opportuno scegliere uno spazio da destinare esclusivamente alle conservazione delle bottiglie, evitando così che odori estranei possano giungere al vino. Se la vostra casa non dispone di spazi idonei, potete sempre acquistare una cantinetta climatizzata per la conservazione dei vini.

3. Se la temperatura di casa non è troppo alta, una bottiglia correttamente tappata può essere tenuta anche fuori dal frigo e bevuta dopo uno o due giorni. Ma ricordate che con l’arrivo dell’estate, sarebbe opportuno conservare le bottiglie sempre in frigo.

4. Bisogna inoltre ricordarsi che d’estate il rosso non può essere servito ad una temperatura di 26-30°C! Dev’essere sempre rinfrescato, prima di servirlo.

5. Infine come ultima regola, per gli appassionati dei vini freschi consigliamo l’acquisto di una borsa refrigerante che mantiene la giusta temperatura della bottiglia, per gustare appieno tutte le qualità del tuo vino preferito ovunque tu vada.

Rispondi